Extrafitness

Privacy e Videosorveglianza

(Regolamento UE 2016/679 – GDPR –art. 13)

Image

Chi siamo e cosa facciamo dei suoi dati personali?

La Extra Fitness Società Sportiva Dilettantistica S.R.L. – P.IVA 05704950822, con sede legale in Termini Imerese via Emanuela Setti Carraro snc. (di seguito anche il “titolare”), in qualità di titolare del trattamento, si preoccupa della riservatezza dei suoi dati personali e di garantire ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione.

Il Titolare mette in pratica al fine policy e prassi aventi riguardo alla raccolta e all’utilizzo dei dati personali e all’esercizio dei diritti che Le sono riconosciuti dalla normativa applicabile. Il Titolare ha cura di aggiornare le policy e le prassi adottate per la protezione dei dati personali ogni volta che ciò si renda necessario e comunque in caso di modifiche normative e organizzative che possano incidere sui trattamenti dei suoi dati personali.

Come raccoglie e tratta i suoi dati la Extra Fitness?

Il Titolare La informa che presso le proprie sedi, ha attivato un sistema di videosorveglianza. Il sistema soddisfa esigenze di sicurezza interna e di monitoraggio degli accessi alle strutture in cui si svolge l’attività di pertinenza del Titolare, con la finalità di:

  • Prevenire il compimento di atti vandalici nei confronti dell’azienda e degli interessati che si trovano all'interno ed all'esterno dei locali aziendali;
  • Costituire un deterrente per il compimento di atti di danneggiamento che potrebbero verificarsi nei confronti dell’azienda e degli interessati che si trovano all'interno ed all'esterno dei locali aziendali;
  • Agevolare l'eventuale diritto di difesa in sede giudiziaria da parte del titolare;
  • Sicurezza sugli ambienti di lavoro (a tutela dei lavoratori e delle persone che frequentano i locali della società).

Le finalità rispondono ai principi di correttezza e liceità e all'osservanza delle disposizioni di legge in materia di tutela della riservatezza dei suoi dati, non ultimo di quelle di cui al Provvedimento generale dell’Autorità garante relativo alla videosorveglianza dell’8 aprile 2010 oggi vigente e dell’art. 4, comma 1, della Legge n. 300/1970.

Le immagini raccolte non saranno utilizzate per controlli, neanche indiretti, dei dipendenti eventualmente ripresi nello svolgimento delle prestazioni di lavoro.
Gli impianti permettono sia la visualizzazione che la registrazione del dato ripreso.

La comunicazione dei suoi dati personali avviene principalmente nei confronti delle Autorità preposte al controllo e alla vigilanza della sicurezza e di terzi/destinatari che, anche per conto del Titolare, si occupano della sicurezza dei luoghi in cui svolge l’attività lavorativa o gestiscono, per suo conto, le attività di vigilanza, consulenti informatici, società di assistenza/manutenzione. I terzi/destinatari svolgono la loro attività in ottemperanza a specifici obblighi di legge cui il Titolare attende necessariamente per loro tramite. Ogni comunicazione che non risponde a tali finalità sarà sottoposta al suo consenso.

Il Titolare non trasferisce i suoi dati personali all’estero. I suoi dati personali non saranno in alcun modo diffusi o divulgati verso soggetti indeterminati e non identificabili neanche come terzi.

Che cosa succede se non fornisce i suoi dati?

Si precisa che il conferimento dei dati è necessario in quanto strettamente strumentale all’accesso ai locali aziendali. In mancanza, il Titolare si troverà nell’impossibilità di farla accedere ai locali stessi. In relazione a quanto previsto dal provvedimento dell’Autorità garante in tema di videosorveglianza dell’8 aprile 2010 per il perseguimento delle finalità di tutela del patrimonio aziendale e di tutela e sicurezza delle persone non è necessario il consenso dei soggetti interessati.

Come e per quanto tempo vengono conservati i suoi dati?

Il trattamento dei dati che La riguardano è eseguito attraverso procedure informatiche e la visualizzazione e la registrazione delle immagini acquisite dall'impianto di videosorveglianza avviene solo ad opera del Titolare, del Responsabile del Servizio Logistica e sicurezza, dei responsabili esterni nominati e di soggetti appositamente autorizzati al trattamento. Il sistema di videosorveglianza comporta esclusivamente il trattamento di dati personali rilevati mediante le riprese che, in relazione ai luoghi di installazione delle videocamere, interessano le aree di proprietà del Titolare. L'impianto è improntato a visualizzare e registrare le immagini filmate.

Le immagini sono conservate per un tempo non superiore a 48 ore, fatte salve esigenze ulteriori nel caso in cui si debba aderire ad una specifica richiesta investigativa dell’autorità giudiziaria o di polizia giudiziaria o all’eventuale esercizio del diritto di accesso riconosciuto all’interessato in virtù degli art. 15 e ss del Reg. UE n. 679/2016.

Quali sono i suoi diritti?

Compatibilmente con i limiti, compresi quelli temporali stabiliti per il trattamento dei dati personali che La riguardano, i diritti che Le sono riconosciuti Le permettono di avere sempre il controllo dei suoi dati. I suoi diritti sono quelli di:

  • accesso;
  • rettifica;
  • cancellazione;
  • limitazione del trattamento;
  • opposizione al trattamento;
  • portabilità se prevista.


I suoi diritti le sono garantiti senza oneri e formalità particolari per la richiesta del loro esercizio, che si intende essenzialmente a titolo gratuito. Lei ha diritto:

  • ad ottenere una copia, anche in formato elettronico, dei dati di cui ha chiesto l’accesso. In caso dovesse richiedere ulteriori copie, il Titolare può addebitarle un contributo spese ragionevole;
  • ad ottenere la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento o anche l’aggiornamento e la rettifica dei suoi dati personali. Ha diritto inoltre che alla sua richiesta si adeguino anche i terzi/destinatari, nell’eventualità ricevano i suoi dati, a meno che non prevalgano motivi legittimi superiori rispetto a quelli che hanno determinato la sua richiesta (es. indagini ambientali e contenimento del rischio determinato dall’emergenza gestita per loro tramite dal Titolare);
  • ad ottenere ogni comunicazione utile in merito alle attività svolta a seguito dell’esercizio dei suoi diritti senza ritardo e, comunque, entro un mese dalla sua richiesta, salvo proroga, motivata, fino a due mesi che Le dovrà essere debitamente comunicata.


Per ogni ulteriore informazione e comunque per inviare la sua richiesta può rivolgersi al Titolare, all’indirizzo mail extrafitnessti@gmail.com.

A chi può proporre reclamo?

Fatta salva ogni altra azione in sede amministrativa o giudiziale, Lei puoi presentare un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali quale autorità di controllo, con sede in Piazza Venezia, 11 – 00187 Roma, seguendo le procedure e le indicazioni disponibili nel sito web www.garanteprivacy.it.



Puoi scaricare il Regolamento anche in formato pdf.

Sede Termini Imerese: Via E. Setti Carraro snc
Sede Bagheria: Via papa Giovanni XXIII n°60
Termini Imerese: 091 8931588
Bagheria: 091 8930926
P.IVA 06287240821
Iscr. CONI 217837
       

Scarica l'app

  

Link utili

TocToc Video Live Chat

©2021 Sviluppato daWebvox | P.IVA: 057047950822

Cerca